L’ALMA CADE A IMOLA

IMOLESE CALCIO 1919 vs ALMA JUVENTUS FANO 1906 1-0

 

Imolese Calcio 1919: Rossi, Sciacca,Bensaja (64’ Hraiech),Checchi,Lanini,Gargiulo (86’ Valentini),Carraro,Corentin (75’ Boccardi),Carini (K),Giovinco (64’ De Marchi),Mosti (75’ Belcastro)

a disposizione: Turrin,Sereni,Tissone,Valentini,Belcastro,Giannini,Zucchetti,Boccardi,Rinaldi,Hraiech,Rossetti,De Marchi

Allenatore: Alessio Dionisi

Alma Juventus Fano 1906: Sarr,Vitturini,Magli,Tascone (71’ Acquadro) ,Scardina,Ferrante,Celli,Sosa (K),Setola (58’ Da Silva),Selasi (58’ Ndiaye),Lulli (82’ Lazzari)

A disposizione: Voltolini,Diallo,Konate,Mancini,Da Silva,Ndiaye,Cernaz,Morselli,Lazzari,Acquadro

Allenatore: Massimo Epifani

Arbitro: Maria Marotta della sez. di Sapri

Assistenti:  Mattia Segat della sez. di Pordenone

                    Paolo Cubiciotti della sez. di Nichelino

 

Reti: 38’ Lanini (IMO)

Ammonizioni: 22’ Bensaja (IMO), 61’ Lulli (AJF),64’ Magli (AJF),69  Sosa (AJF)

Calci d’angolo: 2/3

Minuti di recupero: 0’ +

Spettatori: circa 500

 

Imola, 26 Gennaio – Per chiudere al meglio questa settimana, caratterizzata da tre turni di campionato, i granata si presentano in Romagna ben determinati a cancellare lo 0-3 interno subito nel turno infrasettimanale contro il Südtirol. Rispetto alla sfida del “Mancini” di martedì sera mister Epifani cambia solamente due interpreti inserendo tra i titolari Magli e Tascone al posto di Konate e Acquadro. La prima occasione da gol del match la crea l’Imolese all’11’ e parte da piedi di Carraro che con un lancio in profondità pesca tutto solo in area Giovinco che controlla la sfera e batte a rete ma Sarr con un grande riflesso riesce a sventare la minaccia spendendo la palla in calcio d’angolo. E’ sempre Giovinco a riprovarci al minuto 20 stavolta con un calcio piazzato battuto da posizione centrale ma la conclusione è debole e finisce al sicuro tra i guanti del portiere granata. Gli sforzi degli uomini di mister Dionisi vengono premiati al 38’ quando Eric Lanini servito in area da Carraro supera con un preciso pallonetto un Sarr in uscita firmando così il vantaggio dell’Imolese. La reazione dell’Alma non arriva e il primo tempo si conclude con la formazione di casa in vantaggio per 1 a 0. La seconda parte di gara si apre con gli stessi undici che avevano terminato la prima ma il copione del match non cambia è sempre l’Imolese tenere il pallino del gioco e già dopo 6 minuti ha l’occasione per il raddoppio. Dopo una bella trama di passaggi di prima fatta dai centrocampisti romagnoli la palla finisce in area sui piedi di Mosti che tira subito in porta ma Sarr si allunga e riesce a deviare la palla sul palo, sulla palla si avventa Lanini che però viene fermato in posizione di offside. Mister Epifani corre ai ripari inserendo Ndiaye e Da Silva per Selasi e Setola ma la musica non cambia è infatti ancora l’Imolese a creare azioni pericolose come quando al minuto 64 Mosti ci prova con una gran conclusione da fuori area e Sarr è ancora una volta provvidenziale sventando il tentativo locale con un grande intervento.

 

SALA STAMPA POST IMOLESE – AJ FANO

mister Massimo Epifani

Davide Vitturini

Antonio Magli

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano