FINISCE 1 A 1 LO SCONTRO SALVEZZA TRA ALMA E VIRTUS

ALMA JUVENTUS FANO 1906 vs VIRTUSVECOMP VERONA 1-1

Alma Juventus Fano 1906: Sarr,Sosa(60’Filippini) (K),Celli,Magli,Liviero,Tascone,Acquadro (79’ Selasi),Clemente,Morselli (46’ Vitturini),Scardina,Ferrante

A disposizione: Mariani,Diallo,Konate,Setola,Diallo,Ndiaye,Lazzari,Mancini,Cernaz

Allenatore: Fabio Brini

Virtusvecomp Verona: Giacomel,Giorico,Rossi, Danti (80’ Fasolo), Grbac (K) (68’ Danieli), Ferrara (68’ Grandolfo), Lavagnoli, Manfrin, Sirignano, Casarotto (86’Rubbo), Onescu

A disposizione: Sibi,Chironi,Pinton,Trainotti,Manarin,Lancini,N’ze,Goh

Allenatore: Luigi Fresco

Arbitro: Nicolò Cipriani sezione di Empoli

Assistenti: Dario Garzelli sezione di Livorno e Gabriele Nuzzi della sezione di Valdarno

Reti: 29’ Acquadro (AJF),37’ Ferrara (VCV)
Ammonizioni: 9’ Celli (AJF),11’ Acquadro (AJF),48’ Clemente (AJF),78′ Giacomel (VCV)
Calci d’angolo: 3/2
Minuti di recupero: 0’ + 4’
Spettatori: 877

 

Fano, 20 Aprile – Una finale salvezza, basta poco per catalogare la sfida del “Mancini” che vede a contendersi la vittoria l’Alma Juventus Fano e la Virtusvecomp Verona che nella classifica del girone B sono separate solamente da tre punti ed entrambe lottano per raggiungere la salvezza diretta.  Pronti e via sono subito gli ospiti ad andare vicini al gol con il capitano Grbac che si trova tutto solo davanti alla porta granata ma il tentativo sbatte sui pugni di Sarr e sulla successiva respinta Danti non riesce ad inquadrare la porta. Sono sempre i veronesi al 7’ minuto a premere sull’acceleratore stavolta con Ferrara che da posizione defilata si inventa un tiro cross dove però Sarr è attento e non si lascia sorprendere. Avvio sopra le righe per la compagine di mister Fresco che trova delle difficoltà in alcuni disimpegni difensivi dove però gli attaccanti granata non si fanno mai trovare pronti per approfittarne. Ma alla mezz’ora arriva un fulmine a ciel sereno ed ha i colori granata quando Acquadro da fuori area carica il destro e lascia partire un bolide che si infila sotto la traversa e porta in vantaggio l’Alma. Ma l’uno a zero non dura nemmeno dieci minuti perché al 37’ la retroguardia granata si lascia sorprendere da un lancio in profondità di Giorico dove si avventa Ferrara che si trova solo davanti a Sarr e con un preciso rasoterra non perdona firmando così la rete del pareggio. L’Alma fa faticaa reagire al gol veronese e la prima parte di gara scorre via senza particolari acuti terminando con il risultato di uno a uno. Il secondo tempo si apre con mister Brini che inserisce Vitturini per Morselli ma è ancora la Virtus Verona a farsi viva dalle parti di Sarr con Onescu che prova di testa a ribadire in rete un cross proveniente da calcio piazzato ma il tentativo si spegne tra le mani di Sarr. L’Alma fatica a creare potenziali occasioni da gol tant’è che sono ancora gli ospiti a cercare la via del gol con il neoentrato Danieli che tenta la conclusione da posizione laterale ma il tiro viene facilmente disinnescato dal portiere granata. L’Almava vicino al gol al 75’ quando Filippini prova calciando al volo una palla smanacciata poco prima da Giacomel ma la conclusione sfila di un soffio al lato della porta. E’ praticamente questa l’ultima emozione di un match che vede le due contendenti dividersi la posta in palio.

SALA STAMPA POST AJ FANO vs VIRTUSVECOMP VERONA

mister Fabio Brini

Giancluca Clemente

Alberto Acquadro

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano