IL RITRATTO DI… MARCO GIOVANNELLI, IL NUOVO PREPARATORE ATLETICO DELL’ALMA

All’interno del nuovo staff tecnico di mister Fontana, il ruolo di preparatore atletico è ricoperto dal dott. Marco Giovannelli. Nato ad Amatrice il 28 aprile 1983, Giovannelli è “cresciuto con il pallone in mano. Palloni che da bambino mi divertivo a collezionare. A trasmettermi questa “malattia” è stato mio padre Fernando, con il quale eravamo incollati allo schermo per vedere le res gestae del Milan di Arrigo Sacchi. Dalla mattina alla sera la mia ricetta culinaria è stata pane e pallone. Ed eccomi qui, nel mondo del calcio, nelle vesti di preparatore atletico”. Marco Giovannelli, una laurea in tasca in Scienze Motorie conseguita presso l’Università degli Studi di Urbino, con specializzazione in Scienze e Tecniche dell’Attività Sportiva, collabora con la stessa sede universitaria nell’ambito del PhD in Scienze dell’esercizio fisico e salute nel gruppo di ricerca K-Sport, azienda leader nelle tecnologie sportive.

Un palmares di tutto rispetto per il trainer granata: dagli esordi con l’Urbino Calcio (dal 2007 al 2009), alla Bikkembergs Fossombrone Calcio (2009/10), alla Civitanovese in D (2010/11), per arrivare in massima serie con il Cesena (2011/12). Dal 2012 al 2014 è la volta dell’Urbania Calcio; poi Parma (Primavera Serie B), Modena (Serie B), poi di nuovo Parma (Primavera Serie B), e l’ultima, in ordine cronologico prima dell’Alma, la Sambenedettese (Serie C).
Per Giovannelli, urbinate d’adozione, la chiamata dell’Alma l’ha reso “orgoglioso e contento. Ogni sfida per me è stimolante e sono felice di intraprendere questa avventura con molto entusiasmo. L’idea di entrare a far parte di questo gruppo mi è piaciuta sin da subito e sono ampiamente soddisfatto della mia scelta”.
Per Giovannelli & Co. oggi è iniziata ufficialmente la preparazione precampionato a Frontone (PU), un po’ in ritardo rispetto alla tabella di marcia. “L’approccio a questo tipo di situazione è normale perchè il calcio attuale prevede di giocare molte partite infrasettimanali, per cui si potrebbe interpretare come un periodo in cui si affrontano partite ravvicinate con la necessità di modificare gli allenamenti volta per volta. A mio parere credo che sia una situazione altamente gestibile con molta intelligenza, anche adattando il programma di lavoro”. “In questa prima fase di lavoro – prosegue Giovannelli – lavoreremo concentrandoci di più sull’inizio di campionato. Stiamo lavorando normalmente in vista della Coppa Italia che affronteremo con massimo impegno ma tenendo conto anche delle esigenze relative al mister che ha già enunciato in conferenza stampa. Il nostro obiettivo è arrivare alla prima giornata di Campionato in una condizione dignitosa ma sappiamo che sarà impegnativo poichè ci vuole tempo. Non possiamo raggiungere tutto e subito”. Il lavoro dello staff tecnico si avvarrà anche dell’aiuto della strumentazione di ultimissima generazione della K-Sport che permetterà di avere “informazioni in tempo reale sui nostri atleti. Ogni allenamento, seduta ed esercitazione verrà visualizzata e permetterà di controllare e verificare l’intensità di ogni singolo giocatore dal punto di vista del carico esterno ed interno. Grazie alla K-Sport a Fano potremo lavorare ai massimi livelli”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano