Mister Alessandrini alla vigilia della gara con la Samb

“Ogni partita ha la sua storia, dobbiamo essere molto bravi a ripeterci, e non è mai facile. Sicuramente quando si fanno tre partite in una settimana la percezione non può essere quella reale, ma la volontà e la determinazione sì; noi ci possiamo mettere quella considerando che questa è una gara di cartello, un derby marchigiano, un derby sentito, e dispiace che non ci siano le tifoserie.

Ho avuto modo anche in passato di fare questa partita e con le tifoserie in campo è uno spettacolo e sarebbe stata ancors più bella, però dobbiamo convivere con questa situazione. Mi auguro che possa essere una bella partita, perché siamo due squadre propositive, che gioano a calcio. La stessa Sambenedettese quest’anno ha cambiato molto, rinforzandosi tantissimo, certamente siamo all’inizio del campionato, ma è una delle compagini che sicuramente sarà protagonista del campionato”.

La Sambenedettese arriverà più arrabbiata o demoralizzata, visti i risultati poco soddisfacenti ottenuti fino ad ora: “Demoralizzato nel calcio non esiste, perchè in ogni partita ogni squadra cerca giustamente di ottenere il massimo e di rifarsi. Conosco per esserci stato tante volte la tifoseria è uno stimolo in più, perciò mi aspetto una squadra più determinata, arrabbiata e motivata perché sospinta anche dalla città che ci tiene tanto.

Allo stesso tempo noi, e ci piacerebbe e ce la stiamo mettendo tutta per dare continuità a quello che stiamo facendo, le nostre prestazioni, e sono convinto che anche domani al di là del risultato, perché poi il risultato è sempre un’incognita e dipende da mille fattori, mi auguro e mi piacerebbe vedere lo stesso atteggiamento delle ultime partite, lo stesso tipo di gioco contro un avversario altrettanto importante e bravo a giocare a calcio, perché possiede ottimi giocatori con qualità tecniche importanti perciò l0augurio che si possa assistere ad una bella gara”

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano