U15 FEMMINILE, AJ FANO – PORTO D’ASCOLI 5-2

UNDER 15 Nazionale Femminile
10^ Giornata – Gruppo 6
A.J. FANO – PORTO D’ASCOLI 5-2

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Pergolesi, 2 Scortichini, 3 Tomassoni, 4 Spataro, 5 Montesi, 6 Cingolani, 7 Buonpane, 8 Mosca, 9 Tonti. All: Luca Turtù. A disp: 10 Gigli, 11 Piccioni, 12 Esposto, 13 Rossetti

Reti: 7’pt Spataro (F); 3’st, 7’st Mosca (F), 9’st Buonpane (F), 18’tt Cingolani (F)

Tornano subito alla vittoria le ragazze di mister Turtù a quasi un mese di digiuno dalla sosta natalizia. Le granata ripartono immediatamente con il piede giusto portando a casa bottino pieno contro le marchigiane del Porto d’Ascoli.
La gara si sblocca nel primo tempo grazie all’ottima Spataro che porta in vantaggio le compagne. Nel secondo tempo arrivano le firme di Mosca, che realizza una doppietta, e d Buonpane, a cui fa chiosa il gol nel terzo tempo di Cingolani che completa il 5-2 finale.

“Era importante ripartire bene – commenta il tecnico Turtù – , anche durante la pausa le mie ragazze non si sono mai fermate, in virtù del mantenimento del ritmo partita. con il piede giusto dopo un digiuno di quasi un mese dovuto alla sosta del periodo natalizio. Noi non ci siamo mai fermati perchè ogni fine settimana abbiamo giocato per mantenere questo ritmo partita. Tutto sommato è andata molto bene, le ragazze hanno risposto subito come chiesto ed hanno affrontato questa partita con la giusta concentrazione. Ottime le prestazioni di Mosca, Tomassoni e Rossetti, tutte ragazze 2007 che stanno crescendo sempre più e dimostrano, confrontandosi con le 2005 e le 2006, di essere all’altezza di questo campionato. A tal proposito, complimenti a Rossetti per la sua prima convocazione in U15 con esordio”.
“Ora – conclude il tecnico delle granata girls – ci attende un’altra importante partita contro la Yfit Macerata fuori casa. Ogni gara diventa fondamentale per mantenere questi minimi distacchi tra noi, il Perugia e la Ternana”.

L’allenatore fanese tiene anche a sottolineare un aspetto: “E’ bello vedere squadre come il Porto d’Ascoli con dei miglioramenti sul piano del gioco, dell’impostazione dello stare in campo. Nel girone di ritorno tutte le formazioni da affrontare hanno un’esperienza diversa da quella del girone di andata, è tutto più complicato. Dico sempre alle mie ragazze che non c’è nulla di scontato nel calcio: le partite vanno giocate, ogni avversario va rispettato, seguendo la mentalità del prima il divertimento poi dell’aspetto formativo, ovvero del raggiungimento dell’obiettivo. Ho trovato un bel Porto d’Ascoli e rivolgo i miei più sentiti complimenti a mister Marino per aver dato una bell’impronta alle sue ragazze”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano