MISTER EPIFANI DOPO LA PRIMA SETTIMANA DI LAVORO DEL 2019

Fano, 12 Gennaio – Giornata di riposo per la truppa di mister Epifani che domani sarà di scena allo stadio “Adriatico” di Pescara per la gara amichevole contro i biancoazzurri del Delfino Pescara 1936. Tutti disponibili tranne Matteo Voltolini e Alberto Filippini che ha ricominciato a lavorare in gruppo solo da pochi giorni. Sono stati dei giorni in cui si è lavorato soprattutto sulla parte atletica e dopo Pescara si riprenderà con la settimana di lavoro tipo in preparazione del primo impegno ufficiale del 2019 che si terrà Sabato 19 Gennaio a Terni contro la corrozzata Ternana.

Mister com’è andata questa settimana di lavoro considerando che i suoi giocatori si tornavano ad allenare dopo la sosta?

Sono soddisfatto della settimana fatta perché abbiamo lavorato molto e bene. Abbiamo fatto cinque giorni di carchi importanti prima di ricominciare da lunedì con la classica settimana di lavoro, domani finiremo con un test amichevole che sarà utile per iniziare a riprendere il ritmo partita in vista della prossima gara di campionato che è la cosa più importante per noi”.

Domani si torna in campo con un amichevole di prestigio, cosa si aspetta da questa gara?

“ Innanzitutto non dobbiamo farci male che è la cosa più importante poi sarà stimolante affrontare un avversario di categoria superiore come il Pescara e cercheremo di fare il meglio possibile anche se ci presentiamo a questo appuntamento con dei carichi di lavoro importanti sulle gambe ma credo che sarà la medesima situazione per i nostri avversari. La cosa principale sarà finire la gara domani senza alcun tipo di problema per nessun giocatore cercando poi di fare una bella gara in proiezione del prossimo impegno di campionato”.

Oltre al campo questi sono giorni importanti in quanto la società sta lavorando sul mercato in entrata e in uscita. Come valuta questa fase della stagione?

“ La squadra deve pensare solo a lavorare perché la società sta operando per andare a colmare quelle lacune che sono venute fuori nella prima parte di campionato. Stanno arrivando dei profili di giocatori che ci servono ma noi adesso ci dobbiamo preparare al meglio per l’inizio del campionato dove andremo ad affrontare un girone di ritorno che sarà più duro di quello di andata. Dobbiamo ripartire dalle certezze acquisite nella prima parte del campionato poi sarà la società a muoversi per il meglio sul fronte mercato, ovviamente ci saranno giocatori che arriveranno ed altri che purtroppo ci lasceranno ma questo fa parte del calcio, noi dobbiamo pensare a lavorare e migliorarci quotidianamente come abbiamo sempre fatto da quando questa stagione è iniziata”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano