LO SCONTRO DIRETTO CON L’ALBINOLEFFE TERMINA A RETI BIANCHE

ALMA JUVENTUS FANO vs ALBINOLEFFE 0-0

 

Alma Juventus Fano 1906: Voltolini,Sosa,Celli,Magli,Liviero,Lulli,Tascone (71’ Lazzari) ,Vitturini (85’ Clemente),Filippini (85’ Acquadro),Ferrante,Scardina

A disposizione: Sarr,Konate,Diallo,Maldini,Setola,Ndiaye,Selasi,Morselli

Allenatore: Massimo Epifani

Albinoleffe: Cortinovis, Gavazzi, Sbaffo, Razzitti (58’ Kouko), Gonzi, Gelli , Mondonico, Giorgione, Genevier, Riva, Cori (78’ Sibilli).

A disposizione: Athanasiou, Coser, Stefanelli, Mandelli,Gusu,Nichetti,Ravasio, Sabotic

Allenatore: Michele Marcolini

 

Arbitro: Samjr Kumara della sezione di Verona

Assistenti: Franco Perelli della sezione di Isernia

                 Nicola Spiniello della sezione di Avellino

 

Calcio d’angolo: 2/2

Ammonizioni: 52’ Sbaffo (ALB),58’ Sosa (AJF),77’Lulli (AJF)

Minuti di recupero: 2’ + 3’

Spettatori: 770

 

Fano, 2 Marzo – Un vero e proprio scontro diretto per raggiungere la salvezza, non ci sono altri epiteti per descrivere la partita del “Mancini” tra Alma e Albinoleffe che occupano la stessa posizione di classifica a quota 28 punti. A provarci sono subito gli ospiti con Gelli che mette un cross teso in mezzo dove c’è Cori che manca l’appuntamento con la sfera di un niente. La risposta dell’Alma arriva al 20’ quando Scardina fa la sponda di testa servendo Ferrante al limite dell’area che arma il sinistro ma Cortinovis respinge in tuffo. Alla mezz’ora sono i granata a farsi ancora vivi in fase offensiva con Liviero che dopo un bella progressione sulla fascia mette in mezzo un cross interessante che però attraversa tutta l’area di rigore e si spegne fuori. Gli uomini di mister Epifani vanno veramente vicini al gol al minuto 40 quando Filippini da un calcio di punizione battuto dal limite disegna una pregevole traiettoria che però si stampa sull’incrocio dei pali e termina fuori,. Dopo 3 minuti è ancora l’Alma a creare dei problemi alla squadra di Marcolini stavolta è l’esterno destro Davide Vitturini che raccoglie una respinta corta di Gavazzi e tenta il destro al volo che però viene neutralizzato con una grande parata di Cortinovis. E’ questa l’ultima azione di un primo tempo decisamente a tinte granata che termina sullo 0 a 0 dopo 2 minuti di recupero. La seconda parte di gara inizia a ritmi decisamente più blandi il primo acuto arriva dopo 15 minuti da un calcio d’angolo ospite battuto da Genevier, la palla finisce sulla testa di Riva che però non riesce ad imprimere la giusta potenza alla sfera che finisce al sicuro tra i guanti di Voltolini. L’Alma sembra aver perso un po’ della verve offensiva del primo tempo e neanche l’ingresso in campo di Lazzari riesce a dare nuova linfa ad un reparto i cui tentativi vengono sistematicamente neutralizzati dalla retroguardia ospite. La gara continua senza ulteriori sussulti e finisce così come era iniziata ovvero sul risultato di parità di 0 a 0.

SALA STAMPA POST AJ FANO vs ALBINOLEFFE

mister Massimo Epifani

Alberto Filippini

Simone Tascone

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano