LA SOCIETA’ SUI TAGLI DEI CONTRIBUTI COMUNALI

Fano, 23 Novembre 2017 : La società Alma Juventus Fano 1906 apprende amareggiata il taglio dei contributi rivolto alle società sportive effettuata dal Comune di Fano che colpirà in maniera significativa e maggiormente la società granata : “L’ Alma è una società seria fatta di gente che lavora esclusivamente nell’interesse della città di Fano – afferma il presidente Gabellini – siamo una delle poche realtà professionistiche nelle Marche ma vedo che questo dato poco importa all’Amministrazione Comunale Fanese”. E aggiunge: “Nonostate il contributo a supporto della gestione e manutenzione del Mancini ci sia già stata promesso ad inzio anno, il taglio annunciato rappresenta una ennesima dimostrazione su quanto poco sia il supporto dell’attuale amministrazione verso l’Alma, oltre al fatto che cade come un macigno in un momento molto delicato per la societa’ impegnata a tenere e mantenere alto il nome della principale realtà calcistica del territorio; l’Alma e’ una realtà professionistica rispettata in tutta Italia ed all’interno di tutte le Istituzioni Sportive Calcistiche Nazionali ma palesemente snobbata in casa nostra nonostante il valore sociale che essa esprime a partire dal campionato che disputa fino all’attivita’ del settore giovanile che conta ben sei formazioni impegnate in campionati nazionali, considerando anche per il sostegno che da ai giovanissimi dell’ Accademia Granata”. Inoltre il presidente dichiara: “Parliamoci chiaro se per l’Amministrazione la nostra amata Alma sta diventando,un peso che ce lo dicano senza ambiguita’, come ci dicano se intendono o meno onorare l’impegno di mettere a disposizione della squadra un nuovo campo per gli allenamenti della prima squadra, impegno sbandierato ai quattro venti dal palco durante la presentazione dell’Alma; il nostro calcio per andare avanti ha necessita’ di investimenti costanti , non ultimo il fatto che a breve si dovra’ assolvere alle nuove prescrizioni tecniche e di sicurezza dello Stadio Mancini, definite ovviamente dalla Lega”. Concludendo: “Questi tagli da parte dell’amministrazione comunale investe anche le altre realtà sportive fanesi e ci possiamo rendere conto benissimo quanto disagio può creare soprattutto in ottica di promozione dell’attività giovanile; per quanto ci riguarda quello che facciamo e’ gia’ gravoso di per se e non intendiamo sopportare ulteriori ingiustificati pesi”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano