INTERVISTA A MISTER FONTANA

Mister Fontana, alla ripresa degli allenamenti, fa il punto della situazione sull’andamento di questa prima tre giorni di campionato: “Abbiamo affrontato delle squadre fortissime come la Samb ed il Padova, abbiamo perso ma si è visto qualcosa di interessante anche in queste due gare. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo all’Euganeo, poi la seconda frazione di gioco ci è sfuggita di mano. L’unica cosa che temevo nella partita contro il Ravenna erano i residui mentali del 6-1. Non è stato facile da digerire, però mi è piaciuto come l’abbiamo metabolizzato: abbiamo concesso i primi minuti al Ravenna e dopo poco preso la rete che ci ha permesso di scrollarci di dosso quei residui. Da lì abbiamo iniziato a fare la partita e l’abbiamo finita in crescendo sia dal punto di vista fisico che tattico. Purtroppo il risultato, a mio avviso, è un po’ stretto ma ho detto ai miei ragazzi che la partita non è solo fisica, tecnica e tattica ma è soprattutto emozionale”.

Il tecnico granata parla anche del percorso di crescita dei suoi uomini: “I dati che stavamo ricavando dalle sedute di allenamento erano positivi ed in netta crescita ed i ragazzi l’hanno potuto verificare nel corso della partita nella quale il Ravenna cercava di fare tutto il possibile per non farci giocare. Probabilmente i giallorossi speravano in un nostro calo fisico nel secondo tempo, ma è accaduto l’inverso. Stiamo lavorando su quest’aspetto sul quale dobbiamo costruire le nostre partite composte da aggressività, corsa e fraseggio, che sono le caratteristiche di questa squadra”.

Sugli applausi a fine gara contro il Ravenna: “La gente è contenta e non può che farci piacere, noi viviamo della loro gioia. La ringraziamo perchè ci fa sentire la sua vicinanza ed apprezza il tipo di lavoro che stiamo facendo. Ma tutti noi vogliamo il risultato e ci auguriamo che il numero di persone al nostro seguito possa crescere. Ho detto ai ragazzi che dobbiamo incuriosire sempre di più che si continui a parlare di noi; che la gente curiosa possa venire perchè sappiamo il potenziale di questa piazza e dobbiamo essere noi a svegliare la passione di questa gente”.

Sulla prossima sfida contro il Gubbio: “Sabato andremo al Barbetti per cercare di continuare la nostra crescita e fare punti. Siamo già alla quarta giornata e vorrei poter cancellare l’unica casella mancante”.

intervista a mister Fontana

Intervista a mister Fontana

Pubblicato da Alma Juventus Fano 1906 su Mercoledì 11 settembre 2019
Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano