COMUNICATO UFFICIALE

L’Alma Juventus Fano 1906 vuol fare una valutazione complessiva della situazione dopo la sessione di calciomercato appena conclusa. Un lavoro quello della societa’ granata iniziato molto prima che si aprissero le porte del mercato di riparazione, infatti gia’ a Novembre si era provveduto a tesserare Cristian Sosa e Simone Fautario, entrambi svincolati dal Modena, profili di indubbio valore che come dimostrato rappresentano due valori importanti nell’11 titolare. Coerenti con il progetto tecnico concordato con mister Brevi, ad inizio Gennaio sono approdati a Fano, Tommaso Nobile, portiere ex Pro Vercelli e Antonio Magli, difensore, provenienti dalla Lucchese, giocatori importanti considerando le concomitanti uscite di Mirco Miori e Manuel Ferrani. Lo spirito con cui si e’ provveduto al doppio scambio con la Fermana F.C. che ha portato in granata i due classe ‘97 Matteo Gasperi e Udoh King, e Vittorio Favo e Nicola Camilloni in gialloblu è stato quello di inserire in rosa due giovani con caratteristiche piu’ offensive rispetto agli altri. Nell’ultima settimana sono arrivati dal Pordenone Eros Pellegrini e Dejan Danza, due innesti di qualita’ che di fatto sono andati a completare i reparti di difesa e centrocampo. Negli ultimi giorni del mercato di riparazione la Societa’ ha provato a tesserare un’attaccante che avesse delle caratteristiche differenti rispetto a quelle degli attuali già presenti in rosa. Non essendosi verificate le condizioni adatte per acquisire questo profilo, l’Alma Juventus Fano esce comunque rafforzata da questa sessione di calciomercato.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano