ALMA K.O. : IL VICENZA VINCE 2 A 0

L.R.VICENZA VIRTUS vs ALMA JUVENTUS FANO 1906 2-0

 

L.R.Vicenza: Grandi, Salviato,Mantovani, Bizzotto (K), Stevanin, Laurenti (57’ Pontisso),Cinelli (83’ Bianchi D.), N. Bianchi (46’ Bovo), Curcio, Guerra (83’ Arma) , Giacomelli (63’ Zarpellon)

A disposizione: Albertazzi, D.Bianchi, Tronco,Pasini, Martin,Bonetto,Gashi, Maistrello

Allenatore: Giovanni Colella

Alma Juventus Fano 1906: Sarr,Sosa ,Celli,Konate (80’Scardina),Magli,Liviero (56’ Vitturini),Tascone (80’ Selasi) ,Lazzari,Clemente,Filippini (64’ Cernaz),Ferrante

A disposizione: Mariani,Diallo,Maldini,SetolaGrieco,Morselli

Allenatore: Fabio Brini

Arbitro: Michele di Cairano della sezione di Ariano Irpino
Assistenti: Massimo Salvalaglio della sezione di Legnano e Alessandro Maninetti della sezione di Lovere.

 
Reti: 34’ Giacomelli rig. (VIC),49’ Guerra (VIC)
Calci d’angolo: 2/1
Ammonizioni: 28’Giacomelli (VIC),29’ Lazzari (AJF)
Minuti di recupero: 0’ + 4’
Spettatori: 8.722

 

Vicenza, 28 Aprile – Ultima trasferta della stagione per l’Alma Juventus Fano che dopo essere precipitata all’ultima posizione della classifica del girone B si appresta ad affrontare allo stadio “R.Menti” il L.R.Vicenza. Una gara dove per continuare a sperare nella salvezza sarà fare obbligatorio fare punti per i granata per i granata e per l’occasione mister Brini schiera la squadra con il 4-4-1-1 con la novità Filippini dietro l’unica punta Ferrante e con Lazzari che ritrova un posto da titolare a centrocampo dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dal rettangolo verde per più di un mese. Inizio pimpante degli uomini di Brini che provano a prendere subito le redini del match e si fanno vedere al 12 esimo con Clemente che prova la botta con un destro da fuori ma il tiro termina abbondantemente a lato. E’ ancora il Fano a tentare di fare male al Vicenza dopo 5 minuti con Ferrante che controlla la sfera sul lato corto dell’area di rigore e serve Liviero appostato a limite ma il suo diagonale è largo e finisce fuori. Il Vicenza si fa vivo dalle parti di Sarr al 26 esimo quando Stevanin mette un bel cross in mezzo dove trova la testa di Curcio che però non riesce a dare forze e precisione al tentativo che finisce tra i guantoni del portiere granata. Ma alla mezz’ora è l’Alma ad andare veramente vicina al gol con Tascone che prova la conclusione da fuori area ma il tiro finisce sulla traversa. La sfortuna granata vuole che al 34esimo Magli atterri in area Curcio e l’arbitro Di Cairano fischia un calcio di rigore quantomeno dubbio. Dal dischetto si presenta Giacomelli che non sbaglia e firma con il suo tredicesimo centro stagionale il vantaggio biancorosso. La reazione dell’Alma arriva subito da un calcio piazzato battuto dai venti metri da Liviero in mezzo , sulla palla si avventa Celli che da pochi metri spera alto. Dopo questo brivido il Vicenza riesce a controllare con decisioni i minuti finali del primo tempo che si conclude con i ragazzi di mister Colella in vantaggio per 1 a 0. Il primo pericolo della seconda parte di gara lo crea subito il Vicenza con Cinelli che recupera un prezioso pallone e lo serve in area a Giacomelli che tenta il tiro a giro ma il tentativo del numero 10 biancorosso va di molto al lato. Questo è il preludio però al raddoppio dei padroni di casa che arriva al 49’ con con Guerra che, dopo l’assist del solito Giacomelli,si trova tutto solo davanti a Sarr e con un preciso destro lo fredda firmando il raddoppio del Vicenza. L’Alma non riesce a reagire ed è quindi sempre la squadra di Colella a controllare il match senza rischiare troppo in difesa. Brini prova a mescolare un po’ le carte per ridare animo ai suoi inserendo Vitturini e Cernaz per  Liviero e Filippini ma i suoi tentativi non sortiscono alcun effetto significativo sulla sterile manovra granata. L’Alma comunque prova a gettarsi in avanti con la forza della disperazione ma lascia degli ampi spazi che al 77 esimo il Vicenza prova a sfruttare con Curcio che si presenta tutto solo in area di rigore ma Sarr in uscita sventa efficacemente la minaccia. La gara scivola via senza ulteriori azioni degne di nota e dopo 4 minuti di recupero il triplice fischi del direttore di gara sancisce la vittoria del Vicenza che continua la sua corsa in zona play off mentre per l’Alma l’ultima posizione della graduatoria è ancora realtà.

SALA STAMPA POST VICENZA vs AJ FANO

 

mister Fabio Brini

 

Cristian Sosa

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano