TUTTI I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE GRANATA

UNDER 17 Serie C
11^ GIORNATA DI ANDATA – Girone C
A.J. FANO – CARRARESE 5-3

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Ripesi, 2 Belli, 3 Mea, 4 Giunti, 5 Brocca (c), 6 Pagniello, 7 Fronzi, 8 Allegrucci, 9 Ciani, 10 Palazzi, 11 Serges. All: Lorenzo Giagnolini
A disp: 12 Montesi, 13 De Meo, 14 Gatti, 15 Mancini, 16 Marinelli, 17 Mattioli, 18 Riberti, 19 Rossini, 20 Venanzi

CARRARESE: 1 Tonetti, 2 Smecca, 3 Scaletti, 4 Falanga, 5 Guidi, 6 Bernuzzi, 7 Berti, 8 Villa, 9 Tonelli, 10 Baldecchi, 11 Bigini (c). All: Marino Spallanzani
A disp: 12 Gatti, 13 Bianchi, 14 Magoni, 15 Orsi, 16 Tognocchi, 17 Castronovo, 18 Branca, 19 Grasso

Reti: 1’pt, 20’pt Scaletti (C); 7’pt, 43’pt, 34’st, 38’st Ciani (F), 42’pt Berti (C), 10’st Serges (F)

Gara spettacolare quella tra le due compagini in campo che di certo non ha annoiato il pubblico presente. Mattatore del match Ciani che mette a segno un bel poker ai danni degli apuani, nonostante il primo tempo in favore degli ospiti.
Partita subito in salita per l’Alma che, dopo solo 1′ di gara, subisce la rete giallazzurra ad opera di Scaletti. Il tempo di reazione dei granata dura 6 minuti: azione dalla sinistra di Serges per Palazzi che tira sul primo palo, respinta corta di Tonetti e tap in vincente di Ciani. La Carrarese però al 20′ va al raddoppio sempre con Scaletti che, a tu per tu con Ripesi, la piazza dentro. Sul finire di tempo, arrivano due centri: al 42′ deviazione sfortunata di Pagniello e Berti ne approfitta per il 3-1. Dopo 60 secondi, di nuovo Ciani accorcia le distanze con una diagonale ricevuta dalla sinistra per il 3-2 finale della prima frazione di gioco.
Ripresa a tutto gas per l’Alma: al 7’st viene annullato un gol per presunto fuorigioco ai granata ma il tempo di riprendersi e, al 10’st con una bella combo Palazzi-Serges quest’ultimo ribadisce in rete per il 3-3. Al 34’st azione manovrata dalla sinistra per De Meo che la concede a Mattioli, il quale crossa per Serges che va al tiro in acrobazia, Tonetti respinge sui piedi di Ciani che, come un falco insacca per il 4-3. Al 38’st è proprio Cianigol a chiudere il match sfruttando un angolo dalla sinistra e realizzando il suo poker personale. Nel finale arriva anche l’espulsione per il portiere ospiti, ma la gara rimane invariata sul 5-3 per i granata.

UNDER 16 Serie C
7^ GIORNATA DI ANDATA – Girone B
ROBUR SIENA – A.J. FANO 0-6

Scivola sul velluto l’Alma di mister Brocchini che con uno schiacciante 6-0 batte i pari età del Siena.
Primo tempo che termina 1-0 per i granata. Dopo un avvio in cui l’Alma non riesce a scardinare la retrovia bianconera, al 36′ trova il vantaggio con Esposito che con un diagonale da sinistra batte di precisione il portiere.
Il secondo tempo inizia con lo stesso copione del primo. L’Alma dopo un minuto trova la rete del raddoppio con un tiro di Boccia servito da Pedini. Il Siena prova a trovare la quadratura del cerchio con numerosi cambi all’appello trovando anche uno spiraglio per andare in porta con Dema al 12’st ma il Fano non si lascia intimidire, anzi. Al 10’st Fraternale serve Venarucci che segna tra le gambe del portiere. Al 12’st è proprio lo scatenato Fraternale ad andare in rete con un tiro di 17 Catalani. Al 23’st è di nuovo l’attaccante granata ad andare nel sacco approfittando di un retropassaggio sbagliato e depositando la palla del 5-0 e tripletta personale. Al 32’st lex jeux sont faits: Venarucci va in rete siglando la sua doppietta personale ed il finale 6-0 per gli ospiti.

UNDER 15 Serie C
11^ GIORNATA DI ANDATA – Girone C
A.J. FANO – CARRARESE 4-1

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Veliaj (28’st 12 Tommasino), 2 Pasquinelli (28’st 17 Pierpaoli), 3 Bottone, 4 Marinelli (21’st 13 Caprari), 5 Mancini (C) (28’st 14 Mencarelli), 6 Rovinelli, 7 Tinti (28’st 19 Osmani), 8 Curzi, 9 Battisti (21’st 18 Carta), 10 Candelari, 11 Paszynski (13’st 16 Sopranzi). All: Danilo Diotallevi
A disp: 12 Tommasino, 13 Caprari, 14 Mencarelli, 15 Panicali, 16 Sopranzi, 17 Pierpaoli, 18 Carta, 19 Osmani, 20 Giunti

Reti: 6’pt Carrarese; 13’pt, 15’pt, 20’st Battisti (F); 13’st Rovinelli

Alma superiore alla Carrerese sia sul piano del gioco che della tecnica individuale, anche se nel primo tempo sono proprio gli ospiti a portarsi in vantaggio approfittando di uno svarione della difesa granata. Ma il vantaggio dura poco: in due minuti Battisti ribalta la gara segnando una doppietta al fulmicotone.
Nella ripresa gli ospiti cercano il pareggio su punizione prontamente sventata da Veliaj. Poi c’è l’Alma show: al 4’st tiro di Tnti parato dal portiere giallazzurro; al 6’st Bottone calcia a lato da ottima posizione; al 13’st arriva la rete del tris con Rovinelli dalla bandierina. Al 20’st è di nuovo Battisti ad andare in rete siglando la sua tripletta personale ed il 4-1 definitivo. Al 36’st ci prova Candelari con una strepitosa azione personale ma il guardiapali toscano gli nega la gioia della quinta rete.

UNDER 14 Pro
7^ GIORNATA DI ANDATA – Gruppo 6
A.J. FANO – PERUGIA 0-2

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Tinti, 2 Ghiselli, 3 Fronzi, 4 Biagioni, 5 Mattioli, 6 Saponaro, 7 Torri, 8 Manna, 9 Manuelli, 10 Serfilippi, 11 Rovinelli. All: Francesco Berretta
A disp: 12 Bellucci, 13 Agostini, 14 Novelli, 15 Untila, 16 Serio, 17 Moschella, 18 Beu, 19 Dibra, 20 Santinelli

PERUGIA: 1 Falocco, 2 Marocchi, 3 Petterini, 4 Cottini, 5 Bussotti, 6 Costanzi, 7 Cesaretti, 8 Carbonini (C), 9 Giommetti, 10 Zaccheo, 11 Bertini. A disp: 12 Stacchiotti, 13 Guerrini, 14 Fucci, 15 Ceccarelli, 16 Balducci, 17 Sevieri, 18 Papa, 19 Gagliardini

Primo tempo che parte in maniera equilibrata, ma dopo pochi minuti il Perugia prende il sopravvento e al 19′ si porta in vantaggio con una discesa sulla destra da parte del numero 8 che rientra, supera il difensore, si porta in area e a tu per tu con il portiere non sbaglia. Il secondo gol avviene al 22′ con un tiro da fuori imparabile per Tinti.
Secondo tempo dove il Fano riparte con un’altra marcia e sfiora il gol in tre occasioni: la prima su corner, Mattioli colpisce ma è il difensore a salvare sulla linea; dopo pochi minuti sempre su corner è Biagioni a impattare, ma questa volta è la traversa a mantenere invariato il risultato; la terza con Dibra che, dopo una bella discesa sulla sinistra di Rovinelli, serve Dibra al limite dell’area piccola, ma colpisce male e spara a lato.
Nonostante ciò il Fano continua a cercare il gol che riaprirebbe la partita fino all’ultimo minuto di recupero ma senza successo.

UNDER 13 Pro
7^ GIORNATA DI ANDATA – Gruppo 6
A.J. FANO – SAMBENEDETTESE risultato FIGC 4-1

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Perazzi, 2 Covino, 3 Echino, 4 Innocenti, 5 Rocchi, 6 Magi, 7 Jubani, 8 Mundula, 9 Palazzi. All: Filippo Berardi. A disp: 10 Berloni, 11 Scarlatti, 12 Adanti, 13 Carella

SAMBENEDETTESE: Acciarri, Bartiromo, Calvaresi, Candellori, Cardinali, Capponi, Ciotti, Collini, Filiaggi, Nannuzzi, Grossi, Lanzillotto, Leo, Mascaretti F., Mascaretti J., Mascitti, Piergallini, Zocchi, Maiga Silvestri. All: Ottavio Palladini

1^ tempo 0-0: partita equilibrata, con la squadra di casa che mantiene il possesso palla e gli ospiti cercano di rendersi pericolosi con alcune ripartenze. La prima frazione di gara finisce senza reti.
2^ tempo 1-0: il Fano cambia marcia e intensifica gli attacchi, Samb che fatica a ripartire e per lunghi tratti non riesce ad uscire dalla propria metà campo; il vantaggio granata arriva con Jubani che, in percussione centrale, si presenta davanti all’estremo difensore ospite ed insacca. Il Fano manca il raddoppio sciupando altre palle gol nel finale.
3^ tempo 3-2: continua a spingere l’Alma e trova il vantaggio con Berloni che salta il diretto avversario e con un destro a incrociare segna in bello stile. La Samb non ci sta e si porta in avanti, pareggiando i conti al 7′ del 3t. A metà tempo ancora Jubani riporta in vantaggio il Fano siglando la sua doppietta personale. Un paio di pali nega ai locali la possibilità di chiudere la gara, che pochi minuti dopo vede gli ospiti pareggiare di nuovo. Sul finire di tempo è Palazzi che realizza la rete che fissa il risultato.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano