IMOLESE – AJ FANO 0-1, TABELLINO E CRONACA

IMOLESE: 22 Rossi, 4 Marcucci (27’st 17 aniero), 5 Checchi (c), 8 Tentoni (37’st 6 Alimi), 9 Vuthaj, 10 Belcastro (37’st 7 Latte Lath), 11 Provenzano (20’st 14 Ngissah), 21 Bolzoni, 23 Garattoni, 27 Valeau (27’st 29 Ingrosso), 28 Della Giovanna. All: Gianluca Atzori
A disp: 1 Libertazzi, 12 Seri, 2 Alboni, 6 Alimi, 7 Latte Lath, 14 Ngissah, 17 Maniero, 19 Boccardi 20 Sall, 26 Carini, 29 Ingrosso, 30 Schiavi

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Viscovo, 4 Gatti, 8 Carpani (c), 10 Baldini (43’st 10 Baldini), 11 De Vito, 15 Di Sabatino, 18 Parlati, 21 Sapone (24’st 26 Marino), 23 Tofanari, 25 Sarli (13’st 29 Di Francesco), 27 Barbuti (13’st 30 Kanis). All: Gaetano Fontana
A disp: 12 Fasolino, 2 Ricciardi, 3 Diop, 5 Said, 13 Boccioletti, 17 Gjuci, 22 Venditti, 24 Paolini, 26 Marino, 29 Di Francesco, 30 Kanis

Arbitro: Daniele Virgilio di Trapani
Assistenti: Roberto Allocco di Bra e Simone Piazzini di Prato

Reti: 40’st Parlati (F),
Ammoniti: 20′ De Vito (F), 40′ Di Sabatino (F), 6’st Belcastro (I), 15’st Sapone (F), 42’st Carpani (F)
Espulsi:
Corner: 0-3
Recupero: 1^t – ; 2^t 4′
Note: Imolese in maglia rossoblù e pantaloncini e calzettoni blu con portiere in muta verde; Fano in tenuta bianca con portiere in maglia e pantaloncini gialli e calzettoni neri. Terreno in buone condizioni. Temperatura: 18°C
Osservato un minuto di silenzio per la morte di Giorgio Squinzi
Spettatori: 800 ca di cui 100 ca provenienti da Fano

L’Alma inanella la seconda vittoria consecutiva in trasferta, arrivando così a quota 9 ed uscendo fuori dalla zona rossa della classifica. Una vittoria pesantissima quella rimediata da Carpani & Co. al Galli di Imola che, con i rombi d’auto in sottofondo, sprinta con la rete di Parlati, la seconda in campionato del gioiellino leccese.

Il primo quarto d’ora è in mano all’Imolese che aggredisce l’Alma con un forcing forsennato: al 2′ Tentoni va alla conclusione dalla destra ma la palla finisce fuori. Dopo un minuto Belcastro a tu per tu con Viscovo tenta di sbloccare il risultato ma il portierone granata lo mura e non lascia passare il tiro. Al 10′ pressing dell’Imolese con Provenzano, ma è bravo Gatti ad allontanare una palla al veleno che avrebbe potuto tramutarsi in rete. Scossa granata al 28′ con Parlati che prova la parabola a giro ma la palla termina alta sopra il montante. Al 33’ di nuovo Alma: punizione di Baldini pennellata per la testa di Barbuti che sfiora il palo. Al 39′ è ancora il furetto di Massa ad impensierire la retroguardia rossoblù: suo il doppio passo in area avversaria che delizia con un cross rasoterra ma nessun granata aggancia per la conclusione.

Nella ripresa a prendere possesso del terreno di gioco è il Fano che chiude gli spazi agli avversari. Al 10’st rasoiata di Sarli indietro per Carpani che prova a giro ma la palla viene intercettata dal portiere imolese Rossi. Al 12’st Barbuti di testa schiaccia per Sarli che al volo va al tiro, ma il cuoio viene smanacciato in corner da Rossi. Al 13’st Viscovo compie un autentico miracolo su Vuthaj, evitando così il possibile vantaggio locale. Al 16’st il duo Parlati-Carpani crea scompiglio in area emiliana: il vice-capitano agguanta il pallone ma viene ostacolato senza andare al tiro. Al 20’st dribbling sulla corsia destra di Di Francesco che si invola, crossa per Carpani che per un soffio non trova la porta. Al 22’st punizione dei rossoblù con Belcastro che non impensierisce Viscovo che, in volo, agguanta senza problemi. Al 30’st Kanis verticalizza rasoterra per l’accorrente Parlati che alza di poco sopra il montante. Occasione che però, dieci minuti più tardi, l’esterno salentino non si lascia sfuggire: Baldini dal fondo la mette dietro per Parlati che da centroarea piazza la bomba sotto al sette gelando Rossi. Esplode il settore ospiti del Galli che si lascia andare a cori di incitamento e ringraziamento per gli uomini di Fontana.

Il Fano torna dunque a casa con l’intera posta in palio e con un obiettivo nella testa: affrontare il Rimini nella prossima gara casalinga con il giusto piglio e la giusta mentalità che hanno condotto i granata alla vittoria odierna.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano