L’ALMA IN VISITA ALLA MOSTRA “LEONARDO E VITRUVIO”

L’Alma sempre più radicata nel tessuto sociale e culturale fanese. La società di via Toscanini, grazie alla collaborazione degli assessori Caterina Del Bianco ed Etienn Lucarelli e di tutto il Comune di Fano, domani 4 ottobre farà visita alla mostra “Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato. Alla ricerca dell’armonia. I leggendari disegni del Codice Atlantico”.

L’esposizione, situata nella Sala Morganti del Museo del Palazzo Malatestiano, fa parte del ciclo “Mostre per Leonardo e per Raffaello” a Pesaro, Fano e Urbino; progetto diffuso e messo in campo di concerto dai tre Comuni nell’ambito delle celebrazioni promosse dal MIBAC per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci nel 2019 e di Raffaello Sanzio nel 2020, realizzato con il sostegno dei rispettivi Comitati nazionali, il contributo della Regione Marche e l’organizzazione di Sistema Museo.
La mostra a Fano racconta al pubblico, per la prima volta, la battaglia tra un uomo e un libro, tra Leonardo e Vitruvio. Lo fa nella città del grande architetto romano, luogo della leggendaria basilica oggetto di recenti indagini archeologiche e su cui si sono misurate intere generazioni di architetti, dal Rinascimento in avanti, da Fra Giocondo ad Andrea Palladio a Claude Perrault.

Staff tecnico e squadra al completo visiteranno, quindi, la mostra dedicata a due geni dell’architettura che, in modo diverso, hanno avuto Fano al centro del loro percorso lavorativo.
Un modo per avvicinare la realtà calcistica locale alla storia millenaria cittadina ed immergerla sempre più nel tessuto identitario fanese.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano