U15 FEMMINILE, YFIT – AJ FANO 1-3

UNDER 15 Nazionale Femminile
11^ Giornata – Gruppo 6
ASD YFIT – A.J. FANO 1-3

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Pergolesi, 2 Gigli, 3 Scortichini, 4 Spataro, 5 Piccioni, 6 Cingolani, 7 Mosca, 8 Tomassoni, 9 Tonti (c). All: Luca Turtù.
A disp: 10 Polenta, 11 Esposto, 12 Rossetti, 13 Abate

Reti: 6’pt Mosca (F); 10’tt, 18’tt Spataro (F)

Le ragazze di mister Turtù continuano a macinare vittorie e si aggiudicano l’intera posta in palio con le rivali dell’YFIT. Una gara che non è semplicemente tale, ma un vero e proprio derby e, come tale, carico di euforia ed emotività.

Dopo appena 6′ le granata si portano subito in vantaggio con Mosca, a coronamento di un primo tempo disputato in maniera impeccabile e senza sbavature. Nella seconda frazione le avversarie escono fuori e trovano la rete del pari al 10’st con il loro capitano con un siluro dalla distanza. Nell’ultimo tempo è Vittoria Spataro a spegnere le speranze biancoblù siglando una doppietta che rafforza il secondo posto in classifica delle aquilotte granata.

“Con l’YFIT è stato un derby, che le ragazze hanno avvertito in maniera particolare sia a livello mentale che fisico – le parole del tecnico Turtù – . Siamo arrivate a disputare questa gara nel migliore dei modi con qualche assenza per influenza, ma con tutte le ragazze mentalmente pronte per questa gara. Abbiamo giocato su un campo leggermente più piccolo del solito che toglieva l’ampiezza per giocare come a noi piace, ma ci siamo adattate in maniera perfetta. Abbiamo cambiato un po’ tipologia di gioco da un paio di settimane ma le ragazze hanno risposto in maniera esemplare e ne vado fiero perchè hanno disputato una grande gara. Nel secondo tempo abbiamo pagato un po’ la loro superiorità fisica ma la stiamo correggendo e compensando e abbiamo preso la rete del pareggio che ha reso gli animi abbastanza tesi. Le ragazze sono state bravissime nel gestire il secondo tempo in maniera ordinata, hanno dato tutto e, al termine della gara, erano sfinite. Nel terzo tempo il collettivo ha rialzato questa partita bene: è arrivata la doppietta di Spataro che non è il frutto di un singolo ma un insieme di un grande gruppo che lavora per un obiettivo unico, quello della crescita finalizzata al risultato. E’ questa è senz’altro la più grande soddisfazione che ci può essere di questa metà stagione”.
“C’è da considerare il grande esordio di Elena Abate – conclude l’allenatore fanese – , una 2007, 12 anni compiuti, aggregata con noi da quest’anno che può essere convocata in U15. Sono bimbe che, nonostante la differenza d’età, sono sempre disponibili, cariche e pronte per la situazione”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano