U15 FEMMINILE, AJ FANO – YFIT 5-0

U15 FEMMINILE
2^ GIORNATA DI ANDATA
ALMA JUVENTUS FANO – YFIT 5-0

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Pergolesi, 2 Polenta, 3 Gigli, 4 Scortichini, 5 Spataro, 6 Buompane, 7 Piccioni (c), 8 Cingolani, 9 Mosca. All: Luca Turtù
A disp: 10 Montesi, 11 Tonti, 12 Tomassoni, 13 Esposto, 14 Prisciandaro

Reti: 11’pt, 2’st Cingolani (F), 10’st Piccioni (F), 15’st, 18’st Spataro (F)

Altra vittoria in tasca per le ragazze di mister Turtù che inanellano il secondo successo consecutivo. Questa volta contro le maceratesi dell’Yfit, una società ben organizzata e strutturata fisiamente. Ma le Alma girls hanno saputo interpretare la partita nel miglior modo possibile, aggressive dal punto di vista mentale e molto propositive.
Le baby granata passano subito in vantaggio al 12’pt con un’azione bellisima sviluppata dalla sinistra con Mosca, titolare per la prima volta in questa stagione: la dodicenne ex Lucchese ha effettuato una finta bellissima, rientrando in diagonale centrale per Cingolani che ha perfezionato in rete.
Dal secondo tempo in poi è stata la partita si è fatta in discesa con per le fanciulle fanesi, impensierita da due o tre calci piazzati su punizione, ma il pacchetto difensivo ha funzionato molto bene non permettendo l’avanzata delle incursioni avversarie. Cingolani va al raddoppio dopo appena 120 secondi, a ruota seguono Piccioni e Spataro, che realizza una splendida doppietta che mette in cassaforte il match.
Il terzo tempo, invece, normale amministrazione di una gara già chiusa e conquistata.

“Nell’ultimo tempo abbiamo inserito tutte le ragazze in distinta – dichiara l’allenatore Turtù – dando spazio anche a chi non aveva ancora calcato il terreno di gioco. Sono molto soddisfatto di questa prestazione: le mie ragazze sono state molto attente e motivate a riscattare quel primo tempo un po’ in sordina con il Porto d’Ascoli. Oltre alla partita in sè, è stata una bellissima giornata di sport: vedere delle bimbe divertirsi in maniera sana e naturale giocando con un pallone è meraviglioso. Ora ci aspetta un pit stop di due settimane. Riprenderemo il cammino il 17 novembre, giorno in cui affronteremo l’Ascoli calcio nel loro bunker. Sarà una partita difficile ma ho fiducia nelle mie ragazze”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano