U15 FEMMINILE, AJ FANO-ASCOLI 5-0

UNDER 15 Nazionale Femminile
13^ Giornata – Gruppo 6
A.J. FANO – ASCOLI 5-0

ALMA JUVENTUS FANO: 1 Pergolesi, 2 Polenta, 3 Gigli, 4 Spataro, 5 Montesi, 6 Cingolani, 7 Buonpane, 8 Piccioni, 9 Tonti (c). All: Luca Turtù. A disp: 10 Scortichini, 11 Abate, 12 Prisciandaro, 13 Mosca, 14 Tomassoni, 15 Esposto, 16 Rossetti

Reti: 5’pt Montesi, 11’pt Spataro, 15’pt Piccioni, 12’st Cingolani, 1’tt Buonpane

Le ragazze di mister Turtù vincono ancora, aggiudicandosi il match contro l’Ascoli e consolidando la seconda posizione, alle spalle della Ternana. Le granata girls, come un rullo compressore, portando a casa l’intera posta in palio mantenendo inviolato il risultato intra moenia per 5-0.
L’Alma parte con la giusta mentalità e con il piede giusto anche se all’inizio fatica a sgretolare il bunker bianconero. Le ascolane chiudono bene gli spazi non lasciando varchi amici alle granata che, dopo qualche incertezza primaria, fanno fatica ad esprimere il proprio gioco. Ma ci pensa Montesi a schiodare il tabellino al 5′ a cui seguono, a ruota, Spataro e Piccioni che attestano il primo parziale sul 3-0. Nel secondo tempo arriva il timbro di Cingolani e, nell’ultimo tempo, quello di Buonpane per la manita finale.

“A mio giudizio non è stata la miglior partita disputata – le dichiarazioni di mister Turtù – , sul piano del gioco il risultato non è veritiero. Mi sento invece di dover rivolgere i miei più sentiti complimenti all’Ascoli, società che sta crescendo molto e nel girone di ritorno sono sotto gli occhi di tutti i continui progressi delle bianconere. Ci hanno messo in grande difficoltà chiudendoci gli spazi e abbiamo dovuto tirar fuori le unghie per portare a casa il match. Siamo contente perchè nel calcio serve anche un pizzico di fortuna, ma il bottino pieno è frutto del lavoro quotidiano delle mie ragazze che non mollano mai di un centimetro e di questo ne sono consapevoli. Ogni volta che affrontano la partita entrano in campo con la convinzione di fare quello scattino in avanti con delle difficoltà, con delle squadre che non ti permettono di giocare e di esprimere il proprio gioco”.

“Ho convocato tutte le 18 ragazze della nostra rosa – prosegue il tecnico granata – ed ho messo in campo tutte quelle che potevo far entrare. Il terzo tempo l’ho giocato con tre 2007 in campo ed è un ottimo risultato, segno che le ragazze hanno dimostrato di essere idonee a questo campionato e che lavorano bene durante la settimana. Domenica ci aspetta un altro derby, quello con la Fermana in casa gialloblù e speriamo di macinare punti in vista dei due prossimi impegni con Perugia e Ternana”.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano