L’ALMA SI FERMA A VERONA: CONTRO LA VIRTUS TERMINA 1 A 0

VIRTUSVECOMP VERONA – ALMA JUVENTUS FANO 1906 1-0

 

Virtusvecomp Verona:Chironi, Rossi,Trainotti,Manarin,Grbac (68’ Casarotto),Ferrara (68’ Grandolfo) ,Rubbo,Lavagnoli,N’ze (K), Sirignano,Momentè (54’ Danti)

a disposizione: Sibi,Pinton,Sinton,Cattivera,Maccarano,Frinzi,Merci,Fasolo,Grandolfo,Pavon,Casarotto,Dinti

Allenatore: Luigi Fresco

Alma Juventus Fano 1906: Voltolini,Vitturini,Diallo (79’ Morselli),Magli,Filippini ,Ferrante,Celli,Sosa,Lazzari (K) (64’ Cernaz),Selasi,Lulli

a disposizione: Sarr,Maloku,Konatè,Tascone,Mancini,Ndiaye,Scimia,Cernaz,Morselli,Setola

Allenatore: Massimo Epifani

 

Arbitro: Marco Ricci sez. di Firenze

Assistenti:  Giuseppe Pellino della sez. di Frattamaggiore 

                  Fabio Festa della sez. di Avellino

 

Reti: 5’ Momentè rig. (VV)

Ammonizioni: 4’ Voltolini (AJF), 59’ Ferrara (VV),74’ Rubbo (VV),75’ Lulli (AJF)

Calci d’angolo: 6/6

Minuti di recupero: 1’ + 4’

 

 Verona, 15 Dicembre – Una per continuare la sua striscia di risultati positivi iniziata con il Rimini, l’altra per tirarsi fuori dagli ultimi gradini della graduatoria. La sfida della 17’ giornata a Verona è sicuramente una contesa tra due formazioni che vivono di forti motivazioni e che vogliono senza mezze misure portare a casa l’intera posta. Mister Epifani ripropone i soliti 11 e l’unica defezione è quella relativa al centrocampista Acquadro che sta recuperando dall’infortunio tant’è che questa settimana è tornato ad allenarsi con il gruppo. Nemmeno un giro di lancette e sono subito gli uomini di mister Epifani a creare problemi alla retroguardia ospite, da un cross rimpallato di Diallo la sfera finisce a Ferrante che dal limite dell’area di rigore si produce in un pregevole gesto tecnico ma il portiere locale blocca in tuffo a terra il tentativo dell’argentino. Al 5’ minuto Celli sbaglia il disimpegno servendo la palla a Momentè che si invola verso la porta ma viene travolto da Voltolini in uscita, per l’arbitro Ricci non ci sono dubbi e assegna il rigore ai veneti. Dal dischetto si presenta lo stesso Momentè che spiazza il numero 1 granata e firma l’1 a 0 per la Virtus Verona. La reazione del Fano arriva dopo appena 6 minuti dai piedi di Filippini che riceve e controlla la sfera in area, si libera dal suo diretto marcatore e tenta la conclusione a giro ma la palla finisce di poco sopra la traversa. Al minuto 27 è Lulli che dopo una gran corsa per vie centrali arriva a limite dell’area ma la su conclusione è totalmente fuori misura. L’ultima emozione del primo tempo la regala capitan Lazzari che all’ultimo secondo da una punizione dal limite dell’area prova a segnare la rete del pareggio ma trova la pronta risposta di Chironi che sventa la minaccia e fa andare a riposo le due squadre. Il secondo tempo inizia con subito gli uomini di mister Epifani a farsi sotto per trovare il pareggio e ci prova subito al 50’ prima con Lazzari che calcia un diagonale che finisce di poco fuori e dopo appena un minuto con Sosa che con una gran botta da fuori costringe al grande intervento il portiere locale che si rifugia in angolo. Al 57’ la risposta della Virtus viene dal gran destro di Ferrara che inquadra la porta ma trova pronto Voltolini che smanaccia in corner. Lo stesso Voltolini è ancora ottimo poco dopo quando neutralizza in tuffo il tentativo da fuori area del neoentrato Danti. La voglia di pareggiare dell’Alma è quasi rabbiosa , anche Magli e Vitturini ci provano entrambi di testa ma i loro tentativi non trovano fortuna, la retroguardia veneta regge anche vacillando più volte ma quel che basta per non far andare a segno i tentativi di trovare il pareggio dei granata così dopo 4 minuti di recupero l’arbitro Ricci di Firenze decreta la fine delle ostilità e assegnai tre punti alla Virtusvecomp Verona.

 

SALA STAMPA POST VIRTUSVECOMP VERONA – AJ FANO

Mister Massimo Epifani

Alberto Filippini

 

 

 

 

 

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano