REPORT MEDICO CAZZOLA E ZULLO

REPORT MEDICO CAZZOLA E ZULLO

FANO – Dopo la ripresa di ieri, la truppa granata si è allenata questa mattina a Santa Maria dell’Arzilla per preparare la sfida di sabato prossimo al Mancini contro il Forlì alle 20,30. Hanno svolto allenamento personalizzato Walter Zullo e Umberto Cazzola alle prese con alcuni problemi fisici. Ad entrare nel merito dello stato di salute dei due giocatori ci pensa il responsabile medico granata Augusto Sanchioni: “Il difensore Zullo che sabato contro il Parma è uscito anticipatamente a causa di un problema fisico, – spiega Sanchioni – ieri si è sottoposto ad esami strumentali. L’ecografia ha evidenziato un’entesopatia inserzionale dei muscoli semitendonoso e semimembranoso della coscia destra. In sostanza, utilizzando un linguaggio più comune, parliamo di una infiammazione del punto dove si inseriscono i tendini di questi muscoli nella branca ischiatica. Non è un quadro preoccupante tanto che pensiamo nei prossimi giorni di risolvere il disturbo, per il momento il giocatore resta a riposo precauzionale. Invece il difensore Cazzola che già prima della gara di Parma non era al meglio della condizione, ha un fastidio dovuto a un risentimento inguinale della coscia sinistra e verrà lasciato a riposo”. Poi un flash anche sull’attaccante Cocuzza: “Lunedì – continua Sanchioni – l’attaccante Riccardo Cocuzza è stato visitato e nei prossimi giorni inizierà la fase riabilitava al Centro Algos (centro di riferimento della società n.d.r) dopo l’intervento chirurgico al legamento crociato anteriore a cui è stato sottoposto la settimana scorsa dal Professor Raul Zini”. Domani pomeriggio partitella con una formazione delle giovanili sempre a Santa Maria dell’Arzilla.

Website Security Test