BENVENUTO STEFANO AMADIO!

L’Alma Juventus Fano 1906 comunica di essersi aggiudicata le prestazioni del centrocampista Stefano Amadio a titolo definitivo dall’ASD Pineto Calcio. Il calciatore si lega al sodalizio granata fino al 30 giugno 2021.

Nato a Roma il 5 gennaio 1989, Amadio è un veterano della categoria: ha intrapreso il suo percorso da professionista prima nella Cisco Roma, per poi indossare le casacche di Alghero, Chieti e Racing Aprilia nell’allora C2. La s.s. 2014/15 con la maglia del Teramo nella C unica è l’anno della sua consacrazione: il mediano romano con i biancorossi disputa la sua miglior stagione mettendo a referto 3 gol e 4 assist e vincendo il campionato, poi revocato. Il play romano approda a Latina in B nella s.s. 2016/17 per poi far ritorno a Teramo a gennaio dello stesso anno e, nella s.s. 2018/19, indossare la maglia del Pineto.

Ora lo scalo a Fano, dove riabbraccerà il suo ex compagno di squadra Riccardo Barbuti: “Con Ricky ogni paio d’anni ci ritroviamo (ride, ndr)! Abbiamo giocato insieme all’Aprilia ed al Teramo e per me è un amico prima che un compagno di squadra. Sono molto contento di averlo ritrovato anche in questa mia avventura in granata”.

Un girone, il B, che Amadio conosce bene avendolo disputato in più occasioni con il Teramo: “La Serie C è un campionato molto difficile; in particolare questo girone, che negli ultimi anni si è livellato verso l’alto. Le squadre sono tutte molto organizzate ed affrontarle sarà una battaglia fino alla fine”.

Domenica già si scenderà in campo contro il Padova che ha messo a segno importanti colpi di mercato: “Sarà sicuramente una partita complicata, i patavini sono una delle squadre più attrezzate per il vertice, ma noi abbiamo bisogno di punti e ce la giocheremo fino in fondo”.

Prima di congedarsi, il mediano laziale ha voluto ringraziare il Presidente granata Claudio Gabellini: “Ringrazio di cuore il Presidente Gabellini che mi ha corteggiato e fatto un’offerta che non avrei potuto rifiutare”.

Amadio ha anche scelto il suo numero di maglia: il 17.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano