AJ FANO – PIACENZA, STATISTICHE E PRECEDENTI A CURA DI FOOTBALL DATA

Nelle Marche i confronti ufficiali sono 7: in bilancio 4 vittorie granata (ultima 2-1 nella C-1 1986/87) e 3 pareggi (ultimo 1-1 nella serie C 1990/91). Biancorossi emiliani mai vittoriosi a Fano. Le squadre non si affrontano a Fano dal 7 aprile 1991, con allenatori di grande prestigio quel giorno sulle due panchine: Francesco Guidolin per i padroni di casa e Gigi Cagni per i biancorossi emiliani.

Davide Di Francesco (Fano) è il calciatore subentrato più volte a partita in corso nella Lega Pro girone B: 12 volte in 14 giornate.

Fano reduce da 5 k.o. consecutivi, con ultimo risultato positivo lo 0-0 interno contro il Rimini del 13 ottobre scorso.

In casa marchigiani senza gol oramai da 488’ con ultima rete firmata Barbuti al 52’ di Fano-Ravenna 1-1 dell’8 settembre scorso. Poi si contano i restanti 38’ di quel match e 5 gare intere successive.

Fano che ha subito 15 dei suoi 23 gol (65,2% del dato totale) nei 30’ finali di gara, in specifico 7 dal 61’ al 75’ ed 8 dal 76’ al 90’ inclusi recuperi (nessuno peggio dei granata nel girone B in entrambi i quarti d’ora presi in considerazione).

Franzini ha in novembre il suo mese “nero”: bilancio di 6 successi, 4 pareggi e 10 sconfitte in 20 incontri giocati, con media di 1,10 punti ad incontro.
Piacenza imbattuto da 5 gare ufficiali consecutive, di cui 1 vinta e 4 pareggiate. Ultimo k.o. biancorosso 0-1 a Pesaro, 20 ottobre scorso.

Fuori casa emiliani senza gol da 290’: ultimo firmato Paponi al 70’ del match perduto 2-4 a San Benedetto del Tronto, 6 ottobre scorso, da cui si sommano i 20’ residui nelle Marche e 3 gare intere successive.
Dirige Miele di Nola.

Phone: 0721 828820
Fax: 0721 837329
via A. Toscanini
Italia, 61032 Fano